settembre 2019 - sito uoei torre del lago

Vai ai contenuti

Menu principale:

settembre 2019

cosa faremo

13 - 15 settembre : Gita turistico-escursionistica in Val Senales

Ritrovo  dei partecipanti in congruo orario al solito distributore Q8 in via Aurelia a TDL per la partenza delle ore 5.00 (da confermare) in bus GT verso la Val Senales dove arriveremo dopo circa sette ore di viaggio, soste tecniche durante il tragitto comprese.
All'arrivo a Maso Corto, mt 2011 slm, saliremo con la cabinovia al ghiacciaio Grawand a mt 3212 dove pranzeremo al sacco e faremo una breve passeggiata di poco più di un'ora (a/r) lungo la cresta dei monti per raggiungere un punto altamente panoramico sul confine con l'Austria.
In alternativa sarà possibile rimanere nelle vicinanze o sulla terrazza del Glacier hotel Grawand , luogo di arrivo della cabinovia, per gustarsi momenti di relax e la vista dell'imponente panorama che va ad abbracciare le vette svizzere, austriache, il gruppo del Brenta e dell'Ortles-Cividale con i suoi 3905 metri.
Da qui partono importanti e impegnativi sentieri tra i quali quello che porta al luogo esatto del ritrovamento della "mummia di Otzi" da parte di una coppia di escursionisti nel settembre del 1991.
L'orario di discesa a valle sarà deciso al momento  considerando anche le condizioni meteo che potrebbero imporre degli anticipi     per volontà della stessa società che gestisce gli impianti.
Da Maso raggiungere l'hotel a Madonna (1588 mt slm) distante circa 10 km e dopo aver preso possesso delle camere ci sarà tempo libero per la visita al piccolo paese.     Cena e pernottamento come previsto.

Sabato, dopo colazione in hotel, trekking da Madonna a Vernago  (1700 mt slm) e giro completo del suo lago, in questo giorno avrà luogo la "transumanza" al paese di Vernago, ovvero il rientro di circa 2000 pecore che ritornano a valle dopo i tre mesi di alpeggio trascorsi nella zona di Otzi.
E' un momento spettacolare di grande festa, una grande sagra in riva al lago con cibi, canti, suoni e costumi caratteristici per ammirare questo arcobaleno di colori che sono queste pecore tutte dipinte in maniera diversa per certificarne la proprietà dei vari pastori.
In base all'orario previsto della transumanza decideremo se fare prima il giro del lago, circa due ore, o prima pranzare e successivamente ripartire per il trekk  e rientrare  poi in albergo.
In questo giorno non è previsto l'impiego del bus, il pranzo è da considerarsi libero, al sacco, alla sagra o al ristorante.
Questa è una escursione facile, di tipo T della durata, escluse le soste, di circa 4  ore-4 ore e mezzo.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Domenica, dopo colazione, partenza in bus per Maso Corto e da lì inizio del trekking che ci porterà in circa 2 ore ad una caratteristica malga dove, per chi lo vorrà, ci sarà la possibilità di pranzare. Questo primo tratto di sentiero è di tipo T.
Il sentiero del rientro, che richiede circa due ore di cammino e classificato come E, ci porterà nella zona di Vernago dove incontreremo il bus intorno alle 16-16,30 per iniziare il viaggio di rientro con arrivo a TDL nella tarda serata.

Tutte le escursioni potrebbero subire variazioni o annullamento in base alle condizioni meteo o a fattori organizzativi non dipendenti dalla nostra volontà.

Si ricorda che l'evento è riservato ai soli soci in regola col tesseramento dell'anno in corso; valutare sempre in maniera obiettiva le proprie condizioni fisiche ed attitudinali prima di partecipare ai trekking che pur non presentando particolari difficoltà tecniche diventano anche impegnativi per la durata e per l'altitudine in presenza di determinate condizioni patologiche della persona.
Il periodo temporale dello svolgimento della gita e la tipologia dei percorsi e della valle tutta richiederà un idoneo abbigliamento adatto  a far fronte anche a temperature piuttosto basse.

Presto saremo in grado di comunicare la quota finale per la  partecipazione alla gita che comprenderà il viaggio in bus, le due mezze pensioni a Madonna e l'impianto di risalita verso il ghiacciaio da Maso.
Comunicheremo  a breve  la data di inizio delle iscrizioni che saranno ritenute valide soltanto con il versamento della metà della quota finale stabilita.
Valutare la possibilità di stipulare una assicurazione personale in caso di necessità di rinuncia  alla gita.
Al momento della iscrizione segnalare eventuali allergie o diete particolari.

PER INFORMAZIONI    340 274 0394

ASSISTENZA TECNICA A CURA DI "LA CAPINERA VIAGGI " via Aurelia a Torre del Lago Puccini.



27 settembre - 4 ottobre : Santiago de Compostela

Il nostro  terzo "cammino" del 2019 previsto dal 27 settembre al 4 ottobre prevede la partenza dalla Tierras dos Campos e arrivo a O Cebreiro.
Partenza da Pisa con volo diretto su Madrid e trasferimento in bus fino a Calzadilla de Los Hemanillos dove inizierà la prima tappa che ci porterà a Mansillas de Las Mulas.
Il secondo giorno visita alla città di Leon ed alla sua cattedrale ed inizio della seconda tappa del "cammino" che arriverà a O Cebreiro dopo un totale di sette tappe.Da lì, in bus, arriveremo a Santiago conb visita a cattedrale ecc.- ecc..     Rientro in Italia con volo su Bergamo ed in bus a Torre del La

Assistenza tecnica dell'escursione a cura della Capinera Viaggi di TDL.
Per maggiori dettagli, informazioni e costi, contattare direttamente l'agenzia o Giuliano.
Tel 0584 350 333    -   347 933 5678

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu